fbpx

Yoga a misura di bambino

Ciao mamme,

molte di noi conoscono lo Yoga e i benefici che esso porta sia sul piano fisico che su quello psicologico – direi quasi psichico – alla persona. Anche durante la gravidanza è un ottimo alleato. Un momento di rilassamento, sì, ma non attraverso il riposo o l’ozio, quanto mediante la concentrazione esclusiva per una disciplina che può essere anche ferrea. Posizioni impegnative, un silenzio assorto, chiediamo al nostro corpo un lavoro intenso, i cui migliori risultati vengono però raggiunti attraverso la mente. Uno “stare” dinamico che ci insegna molto sui nostri limiti e che lascia tutto il resto – la vita di tutti i giorni con il suo stress e le sue dinamiche totalizzanti – chiuso fuori, oltre la soglia dell’attenzione.

Bene, la pratica dello Yoga può essere insegnata anche ai nostri bimbi e porta loro innegabili benefici. Ovviamente sarà una versione più “soft”, incentrata su esercizi di respirazione e su posizioni semplici, quasi un gioco. Ma chi l’ha detto che giocare non sia impegnativo e, soprattutto, che non serva a nulla?

Coordinazione, consapevolezza dei propri gesti e movimenti, esplorazione delle proprie potenzialità, resistenza, forza… e distensione, componente yoga fondamentale, che è insieme punto di partenza e di arrivo della disciplina.

Osserviamo in questo video i bambini che praticano lo yoga insieme all’insegnante: si divertono e in ogni cosa mettono la loro freschezza e curiosità. Ma sono anche molto concentrati e prendono la loro attività sul serio, come ogni gioco fatto come si deve!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *