Vladimir Luxuria vuole diventare mamma

Vladimir Luxuria vuole diventare mamma: questa la recente dichiarazione rilasciata a “Vero” dalla trans più famosa d’Italia.
Questo desiderio nasce da un’esperienza importante e di grande umanità che ha potuto vivere a seguito della grossa vincita avuta con l’Isola dei Famosi. Infatti Vladimir decise di dare in beneficenza per i bambini del Mozambico metà del montepremi del programma televisivo proprio a contatto con quei bambini ha sentito nascere in lei l’istinto di proteggerli e il dolce desiderio della maternità. In realtà già in passato Luxuria aveva sentito nascere in lei l’istinto materno e lo aveva accantonato, ma ora dice di volersi dedicare esclusivamente ai rapporti familiari e a questa nuovo sogno.
Vladimir si sente pronta e dichiara: “Sarei sicuramente una mamma attenta e premurosa che non farebbe mancare niente al proprio figlio: gli insegnerei come vivere e quali valori forti coltivare”.

Queste dichiarazioni non possono però non suscitare clamore, nonché forti dubbi.
Certamente non si può che apprezzare il coraggio di Luxuria, che ha sempre combattuto a muso duro contro ogni luogo comune che riguardava i trans e gli omosessuali più in generale. Una lotta che ha portato i suoi frutti: non dimentichiamoci infatti che Vladimir ha avuto successo nel sociale, nello spettacolo e nella politica, dimostrando una versatilità di cui in pochi si possono vantare. Dal mondo dello spettacolo leggero è infatti approdata in Parlamento, per poi ritornare in questa nuova veste più sobria in uno dei reality più noti del piccolo schermo e vincerlo.

Tutto si può dire di Luxuria tranne che non abbia coraggio e tenacia e anche questa sua dichiarazione non può non essere letta da questo punto di vista, visto che lei per prima si renderà perfettamente conto delle difficoltà nell’accontentare il suo desiderio di essere mamma.

Infatti le difficoltà sono molteplici visto che Vladimir Luxuria non ha ancora completato il lungo processo per diventare donna e che l’adozione ai single non è permessa in Italia.

Una serie di problemi che sicuramente ancora una volta Luxuria affronterà o che comunque avrà avuto il coraggio di buttare sul tavolo della discussione pubblica.

In questo periodo l’omogenitorialità e l’adozione da parte di coppie gay sempre più spesso è al centro dell’attenzione, voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *