fbpx

Rimettersi in forma dopo le feste a costo zero

Care amiche,

quante di noi si sentono stressate, gonfie, stanche dopo queste feste? Per riacquistare il sonno e la serenità, dobbiamo disintossicarci a 360°. Vediamo quale programma fai-da-te semplice ed economico possiamo attuare direttamente a casa, per rigenerarci senza dover spendere un patrimonio in creme, spa e centri benessere.

Incominciamo dal viso!

Viso stanco, occhi gonfi, occhiaie, borse, pelle opaca… che brutta cera! Iniziamo a purificare la pelle del viso, pulendola ed ossigenandola, in modo da accelerare i processi di eliminazione delle tossine e rigenerazione delle cellule.

L’ideale è utilizzare delle creme e maschere ossigenanti e idratanti, con estratti vegetali e marini, che stimolano le funzioni metaboliche della pelle aumentando il consumo di ossigeno e contribuendo alla formazione naturale delle nuove cellule.

Coccole per il corpo

Per abbandonare la forma “rotonda” guadagnata durante le festività natalizie, dedichiamo un po’ di tempo al nostro corpo: sotto la doccia, frizioniamo la pelle con uno scrub, massaggiandola con movimenti prima rotatori, e poi ascendenti. In questo modo otteniamo un doppio risultato: eliminiamo le cellule morte e stimoliamo la rigenerazione delle nuove cellule. Attenzione alla pressione della mano, che deve essere leggera e delicata nel seno e nell’interno cosce, e decisa su braccia e gambe.

Via i gonfiori

Durante il riposo manteniamo un cuscino sotto le gambe e i piedi, per far si che questi si sgonfino. Sotto la doccia, passiamo dal getto caldo al getto freddo, indirizzando il getto su polpacci e gambe.

Per sgonfiare la pancia, consumiamo finocchio fresco durante gli spuntini, e alla sera, beviamo una tisana al finocchio, dalle proprietà non solo rilassanti ma anche confortevoli per l’intestino e il metabolismo.

Infine per sgonfiare il viso e alleviare segni di occhiaie e borse, pratichiamo un massaggio con indice, medio ed anulare: partendo dal centro del viso, fino alla radice del naso, esercitando una leggera pressione fino ad arrivare alla linea degli zigomi, ripetendo il massaggio per tre volte.

Recuperiamo il sonno

Un modo per recuperare un po’ di energie e rifarci del sonno perso durante le feste, è dormire.

Cerchiamo di coricarci non appena avvertiamo stanchezza e sonno, dormendo qualche ora in più rispetto al solito.

Se non riusciamo a prendere sonno aiutiamoci con una doccia calda, olii essenziali dall’aroma rilassante e una tisana.

Eliminiamo i pensieri negativi e visualizziamo ciò che ci rende felici.

(fonte immagine pixabay.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *