Michela Vittoria Brambilla di nuovo incinta (a 46 anni)

Care mamme,

non solo il mondo dello spettacolo, ma anche quello della politica sarà presto allietato dall’arrivo della cicogna. L’ex ministro del turismo Michela Vittoria Brambilla è infatti incinta del secondo figlio, alla bella età di 46 anni. Come documentano le foto pubblicate in esclusiva da Oggi, la Brambilla sfoggia con orgoglio il suo pancione, tenuto finora nascosto ai paparazzi, andando in giro per Roma fasciata in un tubino rosso fuoco.

L’onorevole si è sposata nel 2012 in gran segreto con l’imprenditore Eros Maggioni, suo compagno da una vita, e ora la coppia aspetta il secondo erede, che la Brambilla si augura sia femmina. “Non so ancora il sesso, perché durante l’ecografia non si è mostrato nelle parti delicate, ma sarei felice se fosse una bambina” dichiara lei a Vanity Fair.

La Brambilla è infatti già mamma di un maschietto di 8 anni, Vittorio Edoardo, che sembra non soffrire ancora di gelosia per l’arrivo del bebè, forse perché è ormai abituato a condividere la sua mamma con tutti gli animali che lei ha salvato da situazioni critiche: ben “17 cani, 40 gatti, 3 cavalli, il mini pony che chiama Pepito, 2 asinelli, 7 capre, 2 daini, galline e tanti piccioni” (sembra siano 200!).

“Temevo che la prima parola di Vittorio fosse ‘bau’, quando invece ha detto ‘mamma’ ho tirato un sospiro di sollievo”, scherza la futura mamma bis, ora al quinto mese di gravidanza.

D’altra parte, il sogno dell’attuale presidente della commissione bicamerale per l’infanzia è sempre stato quello di avere la casa piena di bambini e di animali. Per quanto riguarda gli animali, ci è sicuramente riuscita! Per i bambini chissà, forse l’età non le consentirà di andare oltre i due… o forse no, considerati i progressi nel campo della riproduzione assistita.

Voi cosa ne pensate di una gravidanza alla soglia, o anche oltre, i 50 anni?

Ad ogni modo, gli auguri alla futura mamma sono doverosi e… speriamo che sia femmina! 🙂

(Fonte immagini: Oggi.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *