Melissa Satta, la data del parto si avvicina

Care mamme,

c’è qualcuna di voi giunta quasi al termine del suo percorso di gravidanza? Fra le mamme vip sono in molte quelle che hanno cominciato il conto alla rovescia per l’arrivo del loro gioiellino! In primis Melissa Satta, ex velina e compagna del calciatore Kevin Prince Boateng, che si può dire abbia vissuto l’intera gravidanza, fin dai primissimi mesi, in primo piano sui social (con conseguenti riprese sui magazine di gossip in tutta Italia e in TV!).

Se dovessimo assegnare un Oscar alla futura mamma più social di questi primi mesi del 2014 vincerebbe lei a mani basse! Fra Twitter, Instagram e il suo blog, la Satta ha infatti aggiornato quasi quotidianamente i suoi seguaci e fan, sugli sviluppi del suo pancione, sulla relazione con Boateng, sui preparativi per il parto e per la cameretta del suo bimbo, di cui però ancora nessuno sa il nome.

Forse l’unica sorpresa in questa vicenda! Intanto a meno di un mese dal parto, per il quale Melissa ha iniziato il countdown, sappiamo già come vestirà il piccolino nei primi mesi di vita. Melissa  ha pubblicato sul profilo Instagram un sacco di immagini e collage di tutine e body acquistati da H&M, il marchio scelto dalla giovane futura mamma per impreziosire l’outfit del suo primogenito.

Una scelta additata come estremamente commerciale per qualcuno, per qualcun’altro, invece, sensata, poiché si è scelto un brand di moda low cost (nonostante lei non abbia sicuro problemi economici!) a dimostrazione che non è obbligatorio spendere una fortuna per creare il corredino per i propri figli!

Anche dal punto di vista della preparazione al parto la Satta ha aggiornato costantemente i suoi fan: ha scelto il Pilates, una disciplina dolce, adatta anche alle donne in dolce attesa. La stessa Melissa ha dichiarato di aver tratto grande sollievo dalle lezioni di Pilates, soprattutto per la schiena. Al momento Melissa si è ufficialmente trasferita a Dusseldorf (dove gioca il suo compagno) città che ha scelto per partorire!

Visto che manca davvero poco, dunque, felicitazioni ai futuri genitori!

A cura di Manuela Boschetti

(Foto: invidia.pianetadonna.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *