Matilda: significato del nome, caratteristiche e onomastico

Care mamme,

rieccoci qui con un altro bellissimo nome femminile, Matilda, per spiegarvene il significato e le caratteristiche.

Chissà quante di voi avranno scelto questo nome per la propria bambina e quante invece, indecise e incuriosite, stanno pensando di darlo alla piccola ancora nel pancione. Se avete ancora qualche indecisione, leggete un po’ le righe seguenti.

Il significato

Variante del già conosciuto nome Matilde, usato anche nella variante Mafalda, il nome Matilda è di origine germanica e significa “forte guerriera”, “potente in battaglia”, “che combatte con forza”. 

Questo nome, diffusosi grazie a Matilde di Canossa, granduchessa e regina d’Italia, famosa per la sua forza e grinta, è distribuito in tutta Italia nelle varianti Matilde, Mafalda, Tilde.

Caratteristiche di chi lo porta

Le bimbe che portano questo nome possono vantare di una grande forza caratteriale e fisica, autonome fin da piccole, sono molto ambiziose e puntano il alto. Non sono disposte a scendere a compromessi e danno grande importanza ai valori mettendo sempre in primis famiglia e amicizia, mostrando molta gelosia verso le persone amate. Possono rappresentare un importante punto di riferimento nei momenti di bisogno e necessità delle persone che amano.

Onomastico

Il nome Matilda si festeggia e ricorda svariate volte durante l’anno, ma l’onomastico ufficiale è il 14 marzo per ricordare Santa Matilde di Germania.

Personaggi famosi con questo nome 

Famoso per il nome della piccola protagonista del film-commedia “Matilda sei mitica“; tra le vip che portano questo nome ricordiamo la ballerina e soubrette Matilde Brandi.

(fonte immagine: Ingrid Busonera)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *