Massaggio al bimbo: i consigli di Weleda

Ciao mamme,

proseguendo il nostro percorso alla scoperta dei massaggini, vi segnalo qualche link interessante.

Uno è quello al sito della Weleda, che propone diversi olii per il massaggio. Io ho usato quello alla calendula e mi sono trovata benissimo, altre mamme preferiscono quello alle mandorle. Comunque, sul sito della Weleda c’è una parte sintetica ma interessante sul massaggio al bebè.

Nella sezione “Come devo massaggiare il mio bambino?” si suggerisce alle mamme di sdraiare i piccoli sulla pancia, in modo da rilassarli di più, evitare alcuni riflessi innati e permettergli già da subito di esercitare i muscoli della schiena. A parte il fatto che o ci si gode un massaggio o ci si esercita, il massaggio alla schiena può essere molto piacevole per il bimbo e vale la pena di provare. Trovo molto utili anche i consigli su come disporsi al meglio per il massaggio

Prendersi tempo, sfregarsi le mani per scaldarle prima di toccare il piccolo, parlargli piano e iniziare con qualche carezza per disporre entrambi al meglio. È molto, molto importante il contatto affettuoso.

Quando coccoli il tuo bambino, lo aiuti a svilupparsi e a crescere in modo sano. Facendo sentire al bambino il suo pancino, le sue braccia e le sue gambe, si sentirà bene con se stesso. Il profondo senso di intimità dà al tuo bambino una solida base su cui poter crescere nel migliore dei modi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *