Mamme vip super fashion: Claudia Galanti e Michela Quattrociocche

Care mamme,

se per noi comuni mortali, quando diventiamo madri, essere curate e in ordine diventa un’impresa quasi titanica, per le vip sembra invece un gioco da ragazzi. Certo, direte voi, con qualche soldino in più, gli aiuti delle tate e il conseguente tempo da dedicare a se stesse che hanno loro, anche per noi sarebbe molto più facile tenerci in forma e curare nei minimi dettagli il nostro aspetto.

Poi, ovviamente, dipende molto anche da Madre Natura e, nel caso delle due mamme vip di cui parliamo oggi, beh, diciamo che la vita è stata più che generosa.

Guardate ad esempio queste foto della showgirl paraguaiana Claudia Galanti, splendida neomamma intenta a fare shopping in centro a Milano. Con lei ci sono anche i tre figli avuti dall’imprenditore francese Arnaud Mimran: Liam, 3 anni, Tam Harlow di 2 e l’ultima nata Indila Carolina, di neanche 2 mesi.

La Galanti, in realtà, aveva già mostrato una pancia ultrapiatta a sole due settimane dal parto e ora, a distanza di qualche mese, appare davvero in una forma invidiabile e, soprattutto, radiosa e soddisfatta in compagnia dei suoi 3 bambini, che riempie di coccole e attenzioni.

Stando a quanto dichiarato dalla stessa showgirl, il suo segreto di bellezza e benessere viene dal suo stesso corpo ed è qualcosa a portata di tutte noi: qualche giorno dopo la nascita della terza figlia, infatti, aveva postato su Instagram una sua foto intenta a bere un frullato fatto con la sua placenta, affermando convinta: “Il meglio per il mio corpo me lo dà il mio corpo!…Mi nutro della mia placenta! Per l’umore, per la pelle…E per la mia principessa!”

Facile no? Potete immaginare la valanga di commenti scatenati dalla foto, tanto che la Galanti ha replicato dalle pagine del settimanale “Chi”: “Bere la propria placenta è una realtà molto comune in America e in Asia. Io ho scoperto i benefici della placenta leggendo un articolo del New York Post. Poi ho letto libri in cui spiegavano anche come cucinare la placenta. Questa idea però non mi piaceva, così ho deciso di essiccarla, poi l’ho sbriciolata e infine l’ho frullata con della frutta. L’ho bevuta nei quattro giorni in cui sono stata in ospedale. Poi con le mie amiche ne abbiamo approfittato per farci anche delle maschere facciali. La placenta spalmata sul viso ti lascia la pelle delicata, radiosa e luminosa. Insomma, lo rifarei”.

Voi ci avete mai provato?

Fresca di annuncio di essere in attesa per la seconda volta è invece Michela Quattrociocche, che ha “presentato” il suo pancino appena accennato alla serata evento “Montecatini sotto le stelle”, galà benefico di raccolta fondi a favore della ricerca e della lotta ai tumori cerebrali e dell’assistenza alle famiglie che stanno affrontando il difficile percorso di cura all’Ospedale Pediatrico Meyer.

La Quattrociocche è apparsa davvero bella e raggiante nel suo vestito aderente di pizzo blu e con le curve leggermente ammorbidite dalla gravidanza.

Insomma, due mamme dallo stile diverso ma ugualmente stilose e raggianti, piene di quella luce particolare che solo la maternità è in grado di donare!

(Fonte immagini: vanityfair.it, dilei.it, ilmessaggero.it, tgcom24.mediaset.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *