Lavoretti: il puzzle con i cubi di legno

Per tutti coloro che non sanno cosa fare durante il prossimo pomeriggio uggioso, in cui si deve stare chiusi in casa, ecco oggi una simpatica idea da sfruttare per trasformare un noioso pomeriggio in un pomeriggio creativo all’insegna del puro divertimento: il puzzle con i cubi di legno.
Ebbene si, un simpatico lavoretto all’insegna del fai da te e del risparmio, quello del puzzle con i cubi di legno, che ogni mamma potrà facilmente creare con i propri bambini, partendo semplicemente da un semplicissimo ed anonimo paletto di legno ・ma andiamo per ordine ・
Ecco quindi i materiali necessari alla mamma, per realizzare uno splendido puzzle, con i cubi di legno:

  • 1 paletto di legno, tagliato in 16 cubi tutti uguali;
  • 1 foglio di carta vetrata a grana;
  • 6 fogli di carta A4;
  • colla vinilica;
  • 1 pennello;
  • righello;
  • matita;
  • forbice.

Detto questo, ecco le diverse fasi per la realizzazione del puzzle, con i cubi di legno:

  • dividere anzitutto il paletto di legno in 16 cubi tutti uguali (operazione preferibilmente da lasciar eseguire ad uno degli addetti dei brico center);
  • ripassare quindi i lati dei cubi di legno con la carta vetrata, per renderli più lisci;
  • stampare quindi su semplici fogli A4, 6 disegni colorati dei personaggi preferiti dal bambino, recuperati dalla rete;
  • dividere quindi con la matita ed il righello ogni disegno e tagliarlo con le forbici, in dimensioni di 4x4cm;
  • incollare quindi con la colla vinilica, presa ponderatamente con il pennello, su ogni lato un quadratino del disegno e far asciugare per bene;
  • dare quindi un’altra ripassata con la carta vetrata nei bordi dei cubi, in cui la carta non ha aderito perfettamente, dando all’occorrenza una nuova passata di colla, lasciando asciugare nuovamente;
  • a lavoro terminato, verificare le facce del puzzle;
  • non resta che consegnarlo al bimbo e … comporlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *