Incinta di due gemelli, muore a 35 anni in ospedale

La notizia è di oggi, 27 agosto, e viene portata alla luce della stampa dal Quotidiano del sud.

Il terribile evento è accaduto a Crotone, dove ieri notte all’ 1.30 è morta Maria Scarpino di soli 35 anni ed incinta di 2 gemelli al sesto mese.  Maria era infermiera e madre di un’altra bambina di soli 3 anni.

La donna è arrivata all’ospedale “San Givanni di Dio di Crotone” dopo aver accusato un malore. Al pronto soccorso è stata prestata la prima attenzione medica, successivamente la paziente è stata visitata da un ginecologo e quindi ricoverata.

Lo stato di salute della donna è peggiorato di ora in ora, fino ad arrivare al reparto di rianimazione dell’ospedale. Il marito assiste impotente alla difficoltà della donna in dolce attesa e lamenta il fatto di non essere stato avvisato dai medici di quanto realmente grave fosse lo stato di salute della sua compagna e dei loro bambini.

Solo all’una e mezza della notte scorsa il poveruomo è stato messo al corrente dell’avvenuto decesso della donna e dei suoi due gemelli.

Il legale della famiglia smentisce che la donna avesse patologie gravi e sottolinea che il peggioramento del suo stato è avvenuto in ospedale.

Sarà ora svolta un’autopsia sul corpo della donna e dei due gemelli, per stabilire le reali cause della morte, e naturalmente sarà svolta un’indagine interna per stabilire eventuali responsabilità.

Sarà quindi compito finale della procura della Repubblica di Crotone disporre di eventuali indagini.

C’è da dire che l’Azienda Sanitaria si è resa disponibile ad offrire tutto il supporto necessario alla famiglia per superare il tragico evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *