In vacanza con i bambini? Scegli la Sardegna

Di questi tempi stiamo vivendo un grande dilemma rispetto al tema delle vacanze in famiglia. Da un lato c’è tanta voglia di partire per lasciarsi alle spalle il duro periodo di chiusura in casa a seguito del drammatico lockdown che ci ha tenuti fermi per mesi. Dall’altro viviamo il timore di mettere a rischio la nostra salute e quella dei nostri figli per cui l’idea di andare in vacanza, in un certo senso, non è poi così stimolante. Eppure le strutture ricettive si stanno adeguando con grande rigore per permettere alle persone di godersi un po’ di meritato riposo in riva al mare senza mettere a rischio la propria sicurezza e quella degli altri. Oggi abbiamo pensato di consigliarti una meta strepitosa che piace a tutti, grandi e piccini, e che offre tutto ciò di cui una famiglia può aver bisogno durante una vacanza indimenticabile: la Sardegna. Per questo prenota subito, viaggia verso Olbia o Golfo Aranci dal porto di Livorno e preparati a vivere un’esperienza strepitosa con la tua famiglia.

Perché proprio la Sardegna?

La Sardegna è una terra selvaggia e incontaminata, ricca di spiagge paradisiache complete di tutti i confort. È un’isola grande, ospitale e verdeggiante che offre divertimento e relax per tutte le età. Molti pensano che la Sardegna sia la capitale estiva del divertimento e della movida ed effettivamente è vero. In realtà offre anche una serie sterminata di location e spiagge cristalline a fondali bassi che si rivelano il posto ideale per far vivere il mare con la “M” maiuscola anche ai più piccini. Ovviamente tutte le strutture ricettive si sono adeguate ad accogliere turisti in sicurezza, predisponendo i giusti spazi e mettendo in atto le misure anti-contagio per prevenire focolai. Ci sarà sicuramente qualche regola aggiuntiva da seguire per avere accesso alle strutture ma questo non pregiudicherà affatto la tua vacanza. Semmai la renderà sicura e confortevole.

Consigli per partire con i bambini

Per partire con i bambini per la Sardegna ti consigliamo puntare la tua attenzione su Olbia, Alghero o Cagliari, preparando in anticipo il tuo itinerario. Non sarà possibile presentarsi in un posto senza prenotare per cui valuta bene e pianifica l’itinerario prima di partire. Considera sempre spiagge attrezzate con giochi e relax per bambini e non dimenticare di selezionare quelle dove i fondali marini sono bassi e adatti ai più piccini. Inoltre valuta anche la possibilità di visitare i parchi divertimento e dedicare un po’ di tempo a visitare l’entroterra perché offre aree verdi e tematiche di tutto rispetto. Sono aree attrezzate per i più piccini che offrono divertimento in tutta sicurezza, anche di questi tempi. Per avere ulteriori consigli sulle mete da visitare con la tua famiglia puoi programmare la tua vacanza sfogliando questa utilissima guida alle vacanze in Sardegna con i bambini. Troverai tantissime utili e interessanti informazioni per vivere in serenità la tua vacanza pianificando con cura l’itinerario in ogni dettaglio. Siamo assolutamente certi che vivrai un’esperienza magnifica e che riceverai un’accoglienza calorosa e confortevole.

Qui sotto abbiamo trovato una guida per andare in sardegna con i bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *