Genitori in vacanza dimenticano la loro figlia di 3 anni in autogrill

La notizia ha davvero dell’incredibile!

E’ successo a Loriol a sud di Lione.

La giornata è iniziata caricando le valigie per le vacanze in auto e via, verso il mare.

Lungo l’autostrada A7 la famiglia si ferma a pranzo in un Autogrill, e poi riparte.

Fin qui nulla di strano, se non fosse che la coppia sente alla radio, fortunatamente sintonizzata sulla stazione che trasmette le informazioni sulla viabilità, che una bambina di tre anni che corrisponde esattamente alla descrizione della loro figlia è stata ritrovata sola nell’autogrill dove si erano fermati per pranzo.

Finalmente la coppia di genitori ha realizzato, guardano nel sedile posteriore, che si trattava proprio della loro figlioletta.

Era ormai trascorsa più di un’ora dalla loro partenza.

La bambina è stata notata ieri, 9 agosto, da alcuni automobilisti di passaggio sola nell’area giochi dell’autogrill intorno alle 2 del pomeriggio. Fortunatamente, non vedendo tornare i genitori della piccola, hanno avvisato i gendarmi, che sono subito accorsi .

La piccola ha raccontato alla polizia che stava andando al mare con mamma e papà, di avere un fratello e una sorella.

La piccola si è riunita al resto della famiglia, ma naturalmente il caso è stato segnalato alla procura locale che stabilirà eventuali ripercussioni e reati da attribuire ai genitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *