Fruttero e Lucentini: Il nuovo libro dei nomi di battesimo

Cari genitori che aspettate un figlio e non sapete come chiamarlo, eccovi un ottimo consiglio di lettura: «Il nuovo libro dei nomi di battesimo. La giusta guida al nome giusto» di Carlo Fruttero e Franco Lucentini (Oscar Mondadori, 2009, 228 pagine, 9 euro).

Il libro prevede due parti, un dizionario dei nomi maschili e uno dei nomi femminili, entrambi distinti in capitoli che passano in rassegna le varie tipologie di nomi: i nomi dei santi e delle sante, quelli di origine classica (greca e romana), i nomi mitologici, biblici, storici, geografici, quelli doppi e quelli esotici. Insomma, avete davvero un bel panorama onomastico a cui attingere.

Alla fine ci sono anche alcune pagine dove potersi segnare ogni fase della scelta del nome del proprio figlio, dalla prima rosa di dieci nomi (di mamma e di papà), fino alla terna finale (di mamma e di papà), fino alla decisione ultima. Una vera e propria guida alla scelta, come recita il sottotitolo.

Ma questo libro è anche un’occasione per saperne di più sul patrimonio onomastico italiano in generale: come si legge nella prefazione, la nota coppia di scrittori decise infatti di scrivere questo libro quasi per caso, alla fine degli anni ’60 (la prima delle numerosissime edizioni stampate risale al 1969), dopo aver molto faticato a trovare i nomi dei protagonisti degli ultimi libri. I due scoprirono così che fino agli anni ’60 i nomi in circolazione erano circa 4.000, ma che progressivamente erano scesi a un migliaio, tra cui molti nomi stranieri.

Ecco dunque che nelle pagine successive si possono riscoprire nomi che oggi come oggi sono quasi del tutto estinti o in completo disuso, più o meno buffi o strampalati. O scoprire che qualcuno, in un tempo lontano, si è chiamato Aldegonda, Statteo, Zotico, Valdetrude… A voi riportare in auge i nomi ingiustamente dimenticati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *