Filastrocche di Natale da imparare con i bimbi

Care mamme,

il Natale si avvicina e nell’aria regna una magica e festosa atmosfera.

In questa occasione ho scelto per voi delle simpatiche filastrocche di Natale da imparare assieme ai vostri pargoli, e recitare, per la gioia dei presenti, ai commensali durante il cenone della Vigilia o il pranzo di Natale. Ho sperimentato questa “scenetta” con miei figli e vi assicuro che dopo l’emozione iniziale, è stato un successone! I piccoli si sentiranno protagonisti della festa e i grandi apprezzeranno questa recita in esclusiva.

La buona novella

Splendete più belle

dolcissime stelle

sull’ali dorate

un angelo santo

ci porta Gesù.

È nuovo il suo canto:

“sia pace quaggiù”

Con la slitta tra le stelle

Con la slitta tra le stelle

Babbo Natale porta cose belle

poi scendendo dal camino

ti consegna un regalino

guarda bene

è speciale,

sono i miei auguri di buon Natale!

Dolce Natale

Dolce è Natale

dolce è Gesù

dolce è la neve che scende giù.

Dolce è la mamma ed il papà

e tutti quelli che sono qua

Oggi è Natale e siam tutti contenti

auguri e bacetti a tutti i presenti.

Preghiera di Natale

Alla mia mamma buona

al caro mio papà

Gesù Bambino dona tanta felicità.

A me che son piccino 

concedi la virtù

d’essere un buon bambino,

o piccolo Gesù.

La mia casetta guarda

con la tua stella pia,

sempre della sua luce

illuminata sia.

Le ricchezze di Gesù Bambino

Gesù bambino

è nato poverino

come nessun lo fu.

La casa una capanna,

la culla un po di fieno,

per vestirlo una spanna

di lino e forse meno.

Per fargli caldo il fiato

d’un asino e di un bue,

queste che vi ho contato

son le ricchezze sue.

Sempre in tema natalizio, navigando nel web, ho scoperto un sito molto interessante, Il Natale.org, che mette a disposizione un ampio repertorio di leggende, favole, filastrocche, storie e quant’altro ci faccia viaggiare con la fantasia nel paese di Babbo Natale.

Buona lettura!

e vi va di continuare potete leggere: Vestiti di Natale per neonati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *