Come pulire le orecchie del bambino

Vi siete mai accorti del cerume prodotto dalle orecchie del vostro piccolo? Un accumulo di cerume che va da lieve a moderato è comune nei bambini di tutte le età e, anche se è possibile pulire l’orecchio esterno del piccolo con un panno, alcuni specialisti, ritengono che sia necessario non rimuovere eccessivamente il cerume, in quanto costituisce una sorta di protezione naturale per l’orecchio.

Intanto, però, se la moderazione rimane come sempre la miglior via da seguire, vediamo come ripulire come il canale uditivo di un bambino;intanto, va detto che è assolutamente vietato inserire i bastoncini di cotone nell’orecchio del vostro bambino, in quanto questo gesto potrebbe spingere ancora più in fondo il cerume che a sua volta potrebbe anche causare un’infezione.

La pulizia all’interno dell’orecchio potrebbe anche portare a perforare il timpano del bambino. Quindi, partendo da tali presupposti e dal fatto che non bisogna essere preoccupati per un lieve accumulo di cerume, la pulizia può avvenire con delle gocce a base di perossido di idrogeno. Ecco quali sono i passi da seguire:

Passo 1

Bagnate un panno morbido con acqua calda e usatelo per pulire il cerume che si è raccolto intorno all’orecchio esterno del bambino. Non spingete il panno  nell’orecchio del bambino. In genere, il cerume che è visibile tende a cadere da solo.

Passo 2

Nel caso aveste dei dubbi, sarebbe una buona idea recarvi presso un pediatra e magari chiedere  qualche suggerimento. Egli potrà utilizzare una piccola paletta per eliminare gli eccessi o prescrivere delle gocce per le orecchie se lo ritiene indispensabile.

Passo 3

Riempite fino a metà una piccola bottiglia di vetro pulito con acqua ossigenata. Riempire il resto della bottiglia con acqua e agitate per amalgamare. Intingete un panno di stoffa pulito nella soluzione e pulite la parte esterna dell’orecchio.

Passo 4

Scegliete un momento della giornata in cui il bambino è calmo per ripulire le orecchie o per versarvi delle gocce. Magari, provate a riscaldate il biberon con il latte e dargli la bottiglia tra le mani, poi mettetelo sulle vostre ginocchia e cercate di tenerlo il più fermo possibile. Se il pediatra vi ha prescritto delle gocce, riempite il contagocce con la soluzione e fate cadere il composto, una goccia alla volta, nel canale uditivo del bambino fino a quando non avrete finito.

Passo 5

Attendete cinque minuti, o fino a quando il bambino sarà in grado di resistere. Le gocce faranno ammorbidire il cerume e faranno in modo che esso scivoli verso  l’orecchio esterno. Pulite tutto intorno, l’orecchio del bambino con un panno umido.

Passo 6

Ripetete il trattamento una volta al giorno per 3-5 giorni. Poi, mentre il bambino è nella vasca da bagno, utilizzate una spugnetta pulita per pulire con dell’acqua tiepida l’orecchio del bambino.

Questi sono i semplici passi con cui potrete pulire, quando ce ne sarà bisogno, le orecchie del vostro piccolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *