La colazione perfetta da preparare con il tuo bambino

Il pasto più importate della giornata è sicuramente la colazione. Ci fornisce energie fresche e una bella carica. Non mangiare appena svegli significa privare il corpo di adulti e piccini delle batterie di cui ha bisogno per partire al meglio. Per  i bambini, è fondamentale fare una sana e nutriente colazione.

 Le menti dei nostri bimbi hanno bisogno della giusta energia per concentrarsi  e svolgere le tante attività che attendono loro durtante il giorno.

Scegliere gli alimenti adatti per la colazione

La scelta degli alimenti per la colazione dei bambini dovrebbe ricadere su opzioni sane  e nutrienti. Meglio non affidarsi troppo a merendine confezionate, con molti zuccheri o a snack salati troppo ricchi di grassi.

Il pasto dei bambini che si sono appena svegliati dovrebbe essere calibrato, sano e seguire un giusto apporto  nutrizionale. Un consiglio utile è quello di non proporre ai nostri bimbi sempre la stessa colazione. Capita che, soprattutto nei mesi invernali, i nostri piccoli si sveglino più stanchi e più pigri.

Per sviluppare una strategia che renda la colazione dei bambini più interessante e che sviluppi la loro fantasia, si può fare un gioco. Possiamo perciò pianificare il menu della prima colazione la sera prima coinvolgendo anche i bimbi.

Le mattine frenetiche, prima di uscire di casa, sembra stiano prendendo il posto della buona abitudine di fare colazione insieme, tutti in famiglia. Bisogna sforzarsi di continuare con questa pratica conviviale perché ne risente ottimamente il livello fisico e mentale di adulti e bambini. Mangiare guardandosi negli occhi e partire con il buonumore, è già un passo in più.

Quali proposte di colazione per i nostri bambini

1. Tazza di latte con biscotti

Una delle proposte classiche è la tazza di latte con qualche biscotto, magari fatto in casa. Ci sono tante tipologie di biscottini come le sfogliatine glassate, i biscotti settembrini, pasticcini di pasta di mandorle o i pasticcini di frolla.  Insomma, chi più ne ha ne metta.

2. Pane e marmellata

Una seconda colazione gustosa è il panino con la marmellata. Anche in questo caso usare prodotti freschi e non confezionati è meglio.  Sia per quel che riguarda il pane che per la marmellata. Far la marmellata in casa non è poi così complicato.

Il giorno prima, per esempio, potete mettere in pentola 1kg di fichi o di un frutto a piacimento, 250 grammi di zucchero, del succo di un limone, fate bollire e poi con il frullatore ad immersione frullate i pezzi grandi. Fate addensare per una decina di minuti e il gioco è fatto.

3. Frullato o smoothie con frutta

Altra squisitezza da proporre per una colazione perfetta è un bello smoothie con frutta di stagione, utilizzando un bicchierozzo di latte con l’aggiunta di cacao amaro, o di topping al pistacchio, al caramello, all’amarena, all’amaretto, alla fragola, ai frutti di bosco o alla vaniglia.

4. Spremute di agrumi

Anche un bicchiere di spremuta fresca va sempre bene, che sia di arancia, pompelmo, mandarino è sempre una bevanda golosa e utile per l’assunzione della vitamina C.

Potete anche farvi aiutare dai vostri bambini a spremere gli agrumi così collaborerete insieme mantenendo un rapport di complicità. È uno dei modi più educative che esistano quello condividere le esperienze con il vostro bambino.

5. Latte e cereali

Che sia latte vaccino o una bevanda vegetale come il latte di mandorla, di nocciola, di avena, di riso. Si può creare una colazione nutrient con I cereal. ; Quando siete al supermercato fate scegliere al vostro bambino quale cereale preferisce.

Ce ne sono in commercio per tutti i gusti. È giusto che scelgano loro in base al gusto o alla voglia di quel determinato momento.

6. Pane e miele

Una colazione più tradizionale è anche quella di una fetta di pane casereccio e miele, o un toast se preferisce una colazione salata.

7. Brioches e torte fatte in casa

Un’altra scelta a cui affidarci potrebbe essere quella dei croissant, brioche con crema pasticciera, mele e noci  o ai maritozzi con la panna o torte fatte in casa e qui possiamo davvero sbizzarirci nel gusto e nei sapori.

Il ciambellone può essere sia chiaro che scuro, ci sono i pancake con lo sciroppo d’acero, infine, potete anche scegliere se mangiare un frutto di stagione, uno yogurt o il classico dei classici: l’uovo fresco sbattuto..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *