fbpx

Carie da biberon, facciamo attenzione

Attenzione mamme l’utilizzo del biberon prima di fare la nanna è un’abitudine di molti bambini, alcuni usano bere il latte altri la camomilla, altri delle tisane.

Il problema non sta in questa piacevole abitudine né tantomeno nell’utilizzo della tettarella ma nel contatto protratto dei denti con bevande contenenti zuccheri con la complicità della saliva, che provoca la fermentazione di questi ultimi.

La conseguente formazione di acidità erode lo smalto dei denti il meccanismo è del tutto identico a quello del ciuccio pucciato nel miele. Quindi il mio consiglio è quello di non perdere questa buona abitudine ma di obbligarsi a detergere poi la bocca del bambino con l’utilizzo di una garzina imbevuta di acqua, se il bimbo è piccolo (potete farlo anche quando si è addormentato) se il bimbo è grande obbligatelo a lavare i dentini!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *