Bebè in arrivo in casa Cruise?

Care mamme,

vi sarete rese conto che, quando si tratta di annunciare una gravidanza, i vip possono reagire in maniera molto diversa: ci sono quelli, come Carla Bruni, che negano anche l’evidenza, mentre altri, come Maddalena Corvaglia, che ne danno subito notizia.

Chissà se Katie Holmes fa parte di questo primo gruppo di “omertose” oppure è semplicemente “vittima” di un rumor senza fondamento. Fatto sta che negli ultimi giorni la notizia di una presunta gravidanza della signora Cruise sta facendo il giro del web e non solo. Ci sarebbe infatti anche una copertina del settimanale “OK Magazine” in cui sembrerebbe che la stessa Katie confermi il proprio stato interessante.

La ragione di tanto parlare sarebbero alcune dichiarazioni di amici intimi della coppia (ah beh, begli amici!) e alcune foto, scattate in circostanze diverse, che ritrarrebbero Katie, magrissima, ma con un pancino un po’ troppo pronunciato. Certamente qualcosa di più dei postumi di una eventuale abbuffata.

La diretta interessata smentisce categoricamente, ribadendo la sua ferma intenzione di non fare altri figli, per potersi dedicare al cento per cento alla piccola Suri. La portavoce dell’attrice, inoltre, accusa addirittura la stampa di aver ritoccato le foto.

Di certo, di pettegolezzi sulla coppia Cruise – Holmes a Hollywood ne sono circolati parecchi, persino una notizia secondo cui Tom Cruise avrebbe addirittura pagato 75 milioni di dollari alla moglie per poter avere un secondo figlio (desiderato da lui ma non da lei). Insomma, va bene che i divi sono strani ma questo direi che sfocia nel ridicolo!

Gravidanza vera o operazione di marketing che sia, di certo a Katie gli auguri serviranno comunque: se è incinta, per la gravidanza, se non lo è, per tenere a bada gli sciacalli!

Ma io dico, si può fare tutto questo polverone mediatico semplicemente per un addome un po’ pronunciato? Va bene che questo è il rovescio della medaglia della notorietà, ma questa donna non avrebbe il diritto di fare l’annuncio, ammesso che ci sia qualcosa da annunciare, quando lo riterrà più opportuno?

Ma soprattutto, è una questione di così vitale importanza? Va bene il gossip, ma ogni tanto sarebbe bene non perdere di vista il limite, non credete?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *