Assistenza per anziani a domicilio, ecco i fattori su cui basare la scelta

In Italia, e non solo, ci sono tante persone anziane che hanno bisogno di ricevere un’assistenza completa e a 360 gradi. Spesso e volentieri, però, le famiglie non sono in grado di fare delle scelte corrette tra i vari servizi di assistenza per anziani più adatti alle proprie esigenze, tendendo a prediligere la soluzione più economica che, però, non sempre è così premiante.

Sul web, ad esempio, ci sono numerose piattaforme che offrono la possibilità di trovare dei servizi di assistenza anziani validi e, al contempo, decisamente affidabili. Un ottimo esempio è rappresentato dal portale assistenzatorino.it, che mira a offrire diversi progetti particolarmente importanti e utili per aiutare le persone anziane. Tra i vari servizi che vengono offerti troviamo quelli che riguardano le prestazioni specialistiche, il servizio badanti, il servizio di assistenza domiciliare e ospedaliera, servizi amministrativi, ricorsi Inps, ausili ortopedici e forniture sanitarie, ma anche trattamenti di riabilitazione cognitiva, giusto per citarne alcuni.

Come scegliere il servizio più adatto?

Come detto, sul web ci sono diverse soluzioni che possono soddisfare tale esigenza, ma bisogna, prima di prendere qualsiasi decisione, valutare con grande attenzione diversi fattori, a partire a esempio dalla presenza di un folto numero di esperti e professionisti pronti a dare una mano, senza dimenticare ovviamente la varietà di servizi che vengono proposti. Ad esempio, viene proposta solo assistenza familiare, oppure anche riabilitazione e fisioterapia? È prevista la presenza di un infermiere o medico a domicilio, i farmaci vengono consegnati in modo puntuale, sono previsti anche dei trattamenti psicologici?

Il benessere dell’anziano prima di tutto

Quando si va alla ricerca di un servizio di assistenza per anziani, bisogna innanzitutto accertarsi che sia il più completo possibile. Infatti, indipendentemente dal fatto che serva per colpa di malattie che comportano la perdita dell’autosufficienza, piuttosto che per infortuni o, per varie situazioni che provocano una mobilità ridotta, è molto importante controllare che vengano garantiti tutti i principali servizi di sostentamento e sanitari per gli anziani, soprattutto per quanti non hanno le possibilità di spostarsi dalla propria casa.

Quindi, spesso e volentieri, in questi casi, si rende utile sfruttare un servizio di consegna referti e farmaci direttamente a domicilio degli anziani. Stesso quando c’è la necessità di sfruttare un servizio di trasporto per motivi sanitari, come ad esempio quando si hanno in programma determinate visite o esami specialistici, ma anche più semplicemente per impegni e commissioni di carattere personale.

A maggior ragione nel corso della pandemia in cui ci troviamo, è decisamente più facile aver bisogno di questo tipo di servizi. In un periodo emergenziale in cui sono soprattutto gli anziani ad essere a rischio e a presentare le maggiori vulnerabilità rispetto al Coronavirus, ecco che è fondamentale fare in modo che si espongano il meno possibile. Così come è importante accertarsi che non frequentino dei luoghi eccessivamente affollati, come un supermercato piuttosto che un mezzo di trasporto pubblico. Nel corso degli ultimi mesi, non a caso, sono sempre di più le iniziative che mirano proprio a tutelare questa categoria di persone.

Un servizio completo di assistenza domiciliare per le persone più anziane

Nel momento in cui si ha la necessità di sfruttare un servizio più completo oltre al normale trasporto per motivi sanitari, ecco che c’è la possibilità di fare richiesta anche per un intervento a domicilio, che coinvolgerà un medico generico, piuttosto che uno specialista, ma anche un infermiere, in relazione a quelle che sono le principali esigenze.

Nella maggior parte dei casi, tutte quelle persone anziani che non riescono a spostarsi, o trovano grandi difficoltà nel farlo, per ragioni di carattere motorio, sono proprio quelli che hanno più bisogno anche di un servizio di riabilitazione e fisioterapia. Il problema è che questo tipo di percorsi, spesso e volentieri, non sono così facilmente accessibili, per colpa della distanza a cui si trovano i vari centri specializzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *