fbpx

Amelia: significato del nome, diminutivi e onomastico

Avete appena scoperto che aspettate una bambina? Allora potrebbe essere il momento giusto per iniziare a valutare il nome da darle!

Dare il nome al proprio figlio è una vera e propria responsabilità, come ci ricorda Mamma Pampilla: è così importante che diventa parte di noi e ci accompagna per tutta la vita. Scegliere un nome adeguato che, oltre a rispettare i canoni del buon gusto e sia in linea con le normative del nostro Paese, sia anche bello non è facile.

Parlando del significato dei nomi: uno dei nomi per bambina che preferisco è Amelia: secondo me, ha una buona sonorità e non è eccessivamente lungo. È ottimo, quindi, anche per accompagnare cognomi lunghi o formati da più parole.

Ecco qualche dettaglio in più su questo nome per bambine.

Il significato del nome Amelia e l’onomastico

Il significato del nome Amelia viene ricondotto a quello di Amalia: deriverebbe dal germanico amal, lavoro. Amelia starebbe a indicare, quindi, una persona laboriosa, energica e produttiva; una persona piena di voglia di fare.

L’onomastico viene festeggiato solitamente il 5 gennaio in onore di Sant’Amelia di Gerona, una santa originaria della Spagna di cui non si sa molto in realtà.

Diminutivi e varianti del nome Amelia

Secondo me, scegliere un nome che abbia un diminutivo dotato anch’esso di una buona sonorità è importante. Capita spesso, infatti, che si tenda ad utilizzarli in famiglia o tra gli amici in modo affettuoso.

Il diminutivo di Amelia che amo di più è Emy, ma c’è anche Lia che non è male ed è particolarmente adatto a chi preferisce la versione italiana.

Tra le varianti di questo nome per bambine, infine, ci sono gli italiani Lelia e Amalia e il francese Amélie, altrettanto carini.

Personaggi importanti con il nome Amelia

Probabilmente la Amelia più famosa è l’aviatrice statunitense Amelia Mary Earhart, una donna effettivamente energica e laboriosa ma anche molto determinata. A partire dal 1936, infatti, iniziò a pianificare il suo giro del mondo in aereo a bordo del suo monoplano Lockheed L-10 Electra. La sua storia ha ispirato moltissimi registi, cantanti e scrittori.

Cosa ne pensate del nome Amelia? A voi piace?

(foto creata con Tagul.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *