A settembre al Parco con Mammafit

Mamme sportive con bimbi al seguito, il corso di fitness fatto su misura per voi sta per tornare! Mammafit, il programma di ginnastica pensato per le neo mamme accompagnate dai bambini sul passeggino, propone per il rientro dalle vacanze nuove iniziative.
Quando e dove
L’appuntamento è da oggi,  lunedì 6 settembre, alle 10.30 all’interno del Parco di Monza. Il punto di ritrovo è presso la Cascina del Sole. Il corso di Passeggino Workout prevede 3 formule: a frequenza libera (lunedì, giovedì e sabato; costo 70 euro), il weekend (40 euro, a partire da sabato 11 settembre) e bisettimanale (lunedì e giovedì; costo 50 euro).
Le lezioni di Mammafit si svolgono sia all’aperto sia al chiuso, e possono durare da 45 minuti a un’ora. Si tonificano prima le gambe con esercizi e, se possibile, anche con camminate veloci. Per la muscolatura delle braccia sono utilizzati degli elastici, mentre per gli addominali ci si allena su un tappetino steso accanto al passeggino.
Mamme entusiaste
Le mamme che lo hanno provato sono entusiaste. Ecco il commento di Marcella di Milano: «Ho partecipato a MammaFit con il mio piccolo che all’epoca non aveva ancora tre mesi. A parte il benessere fisico per gli esercizi, MammaFit è stato un vero toccasana per lo spirito. I primi mesi dopo il parto non sono un periodo facile, durante i corsi però hai l’occasione di stare con altre mamme che hanno i tuoi stessi problemi, e poi hai un stimolo per uscire fuori di casa per fare qualcosa per te stessa. In più hai modo di stare con tuo figlio in modo diverso e questo fortifica il rapporto. Grazie MammaFit!». I vantaggi di questa particolare forma di fitness non sono solo fisici: fare ginnastica all’aperto con altre mamme e bambini aiuta a socializzare e a superare l’isolamento dei primi mesi dopo il parto. Inoltre per frequentare questi corsi non è necessario trovare una babysitter. Le mamme così possono dedicarsi al proprio benessere senza avere la sensazione di trascurare il bambino, ma coinvolgendolo e divertendosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *