3 posizioni per rimanere incinta velocemente | Kamasutra

Non sempre rimanere incinta è una cosa semplice, e ciò per vari e diversi motivi non solo legati alla fertilità della coppia. Spesso, però, ci si chiede quali siano le posizioni migliori per rimanere incinta velocemente, insomma, quale pagina del Kamasutra dobbiamo “studiare” per essere sicure che, in un rapporto sessuale, vi sia il concepimento.

Cominciamo subito col dire che no, non esistono posizioni miracolose che garantiscono la fecondazione, ma che sì, invece, ci sono alcune posizioni sessuali che aiutano.

In realtà, non si tratta di niente di “complicato”, poiché secondo gli esperti sono proprio le posizioni classiche quelle più efficaci, e questo perché permettono una penetrazione profonda senza particolari acrobazie: insomma, la natura ha pensato proprio a tutto.

Il Kamasutra per restare incinta

Ma quali sono le 3 posizioni sessuali che permettono di restare subito incinta?

Vediamole assieme:

  1. Il missionario: posizione dell’amore classica per eccellenza. In questa posizione la donna è stesa di schiena sul letto mentre l’uomo è disteso su di lei, sostenendosi su gomiti e ginocchia. Oltre ad essere un approccio romantico, questa posizione è l’ideale per permettere al liquido seminale di risalire la cavità uterina. Molto utile anche sistemare un cuscino dietro la schiena della donna, all’altezza dei glutei.
  2. La doggy-style: più comunemente conosciuta come “la pecorina”. La donna è a carponi, mentre l’uomo si posiziona dietro di lei. Anche qui la penetrazione è molto profonda, permettendo agli spermatozoi di risalire facilmente il collo dell’utero. Si consiglia alla donna, una volta terminato l’atto sessuale, di distendersi per favorire la risalita del fluido fino alle tube.
  3. Alla francese: sdraiati entrambi di fianco con le gambe un po’ tirate verso il petto, lui si pone dietro alla donna per la penetrazione. Anche questa posizione del Kamasutra è ottimale per il concepimento per gli stessi motivi delle prime due.

Queste posizioni sessuali sono consigliate per rimanere in cinta solo per il fatto che agevolano il percorso dello sperma nel collo dell’utero.

E se non funzionano nemmeno queste posizioni per rimanere incinta?

Come già detto, queste posizioni per rimanere incinta non sono miracolose, ma aiutano di certo ad avere maggiori probabilità di una gravidanza.

Se poi, nonostante l’impegno – e considerate che ci vogliono ben 104 rapporti in media per rimanere incinta – il bebè non arriva, allora ci possono essere due motivi principali:

  • fisici: legati alla fertilità della coppia o ad un problema simile;
  • psicologici: legati all’ossessione della maternità, una delle “malattie” più comuni degli ultimi anni.

Per eliminare ogni dubbio in merito, l’ideale è eseguire gli accertamenti di routine per verificare la fertilità di entrambi i partner. Se invece sapete già che il problema non è di natura fisica, allora è d’obbligo un consulto da uno psicologo.

L’attività di coppia e la routine sono importanti

Siamo fatti per procreare e ciò nonostante spesso ci sono difficoltà, dovute a volte dalla vita frenetica.

Lo stato sereno e tranquillo è un fattore che può condizionare la nostra fertilità sia essa femminile che maschile.

Oltre allo stato mentale è importante anche lo stato fisico, l’allenamento e la routine sessuale possono aiutare. Se anche questi consigli sulle posizioni sessuali per rimanere incinta non ha funzionato, rivolgetevi ad esperti del settore.

In bocca al lupo!

(fonte foto: pixabay.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *