Ventisettesima settimana di gravidanza

Il bambino pesa già circa 900 grammi ed è lungo sui 23 cm o circa 34 cm se si considerano anche le gambe. La sua pelle è ancora raggrinzita, le sopracciglia e le ciglia diventano più folte e i capelli si allungano (ma non per tutti, perché ci sono bambini che nascono senza capelli). Si rafforza la protezione immunitaria (gli anticorpi arrivano al bambino tramite la placenta) che si intensificherà ulteriormente dopo la nascita grazie all’allattamento al seno e che sarà attiva nei primi mesi di vita.

Se si accosta l’orecchio al pancione, si potrà percepire il battito del suo cuore.

Per quanto riguarda voi, siete entrate ufficialmente nel terzo trimestre e da questa settimana fino alle trenteseiesima settimana di gravidanza, l’aumento di peso si farà considerevole: il seno potrà pesare fino a 4 volte di più rispetto all’inizio della gravidanza, il sangue è aumentato del 30-50% e il liquido amniotico amplierà il proprio volume. Se a questo aggiungete il peso del bambino e della placenta, insieme agli inevitabili grassi, importanti perché costituiscono un’importante riserva di energie per l’allattamento, capirete che l’aumento di peso non solo è normale, ma è importante per la salute vostra e del vostro bambino. Certo, cercate di non esagerare, anche perché troppi chili in più non solo sono difficili da smaltire, ma potrebbero rendervi più difficoltoso anche il travaglio.

Di norma, dovreste crescere tra gli 11 e i 14 kg. Comunque sia, anche se doveste essere in sovrappeso, non è certo questo il momento ideale per mettersi a dieta: una diminuzione di calorie in questa fase potrebbe nuocere al bambino.

Passando alle cose pratiche e piacevoli, avete già pronto il corredino, i prodotti per l’igiene e la carrozzina? Dedicatevi allo shopping sfrenato, che fa bene anche all’umore altalenante.

Concludiamo con una domanda: avete già scelto il nome? Se no, è ora di iniziare a pensarci seriamente. Oppure potete sempre aspettare di vedere in faccia vostro figlio prima di sceglierlo!

Torna all’indice ————Vai alla ventottesima settimana

© 2015 - Vietata la riproduzione dei contenuti - MammaOggi.it è un marchio Fair Magazine CF/P.iva 05136530960 - Disclaimer - Pubblicità