Ventesima settimana di gravidanza

Il bambino alla ventesima settimana di gravidanza è lungo circa 16 cm e pesa intorno ai 260 grammi. Da adesso in poi inizierà a crescere più lentamente, per consentire a polmoni, apparato digerente e sistema immunitario di maturare. Il suo sistema muscolare e quello nervoso sono adesso sufficientemente sviluppati da consentirgli di stendere gli arti. Il bambino inizia a provare a respirare, anche se i polmoni non sono ancora maturi e forti abbastanza per svolgere la loro funzione al di fuori dell’utero. La sua pelle sta diventando più strutturata e, alla fine della ventesima settimana, iniziano a formarsi i diversi strati che la compongono e, con essi, le impronte digitali, tratto distintivo che lo accompagnerà per tutta la vita.

Ora il piccolo “partecipa attivamente” nella vostra vita, condividendo con voi sensazioni e sbalzi d’umore.

La ventesima settimana segna un traguardo importante: siete arrivate a metà gravidanza! Procede tutto bene e magari vi apprestate a vedere per la prima volta il viso del vostro piccolo con l’ecografia morfologica 4D.

Il vostro utero è ora all’altezza dell’ombelico e, da questo momento in poi, inizierà a crescere regolarmente di circa 1 cm a settimana. Con l’utero che preme sull’addome, il vostro ombelico può appiattirsi o fuoriuscire, rimanendo così fino a dopo il parto. Livelli elevati di estrogeno e progesterone circolano ora nel vostro corpo, ammorbidendo e gonfiando la cervice in preparazione della nascita.

A volte vi mancherà il respiro, a causa dei polmoni compressi dagli altri organi che si sono spostati per far spazio all’utero che cresce.

Attenzione alle vene varicose (gli alti livelli di progesterone potrebbero indebolire le pareti delle vene): cercate di indossare i collant contenitivi, abolite i tacchi e gli indumenti troppo stretti e cercate di riposare le gambe, sollevandole, più volte durante la giornata.

E’ il momento di informarsi per il corso preparto.

Torna all’indice ————Vai alla ventunesima settimana

© 2015 - Vietata la riproduzione dei contenuti - MammaOggi.it è un marchio Fair Magazine CF/P.iva 05136530960 - Disclaimer - Pubblicità