Trentottesima settimana di gravidanza

Il bambino nel vostro pancione è ormai lungo intorno ai 50 cm e pesa sui 3.1 kg. Se non è ancora in posizione, è proprio durante la trentottesima settimana di gravidanza che il bamino può assumere la posizione corretta per nascere, ovvero girarsi a testa in giù verso il canale del parto.

Quanto a voi, beh, non potete fare molto se non aspettare con pazienza che il vostro cucciolo si decida a nascere! Vi sottoporrete a una cardiotocografia, o monitoraggio fetale, durante il quale un macchinario controllerà il battito del bambino in reazione alle contrazioni uterine, allo scopo di verificare il benessere fetale.

In queste ultime settimane, probabilmente vi sentirete troppo gonfie per le abbuffate, ma è importante come non mai fare attenzione a non mangiare troppo pesante, soprattutto di sera, perché il travaglio spesso parte di notte (quando il fisico si rilassa) e, soprattutto se doveste fare un cesareo, è meglio tenersi leggere.

Approfittate di questi ultimi giorni anche per la scelta del pediatra dal quale porterete vostro figlio appena nato per verificare il suo stato di salute e controllare il moncone ombelicale.

Torna all’indice ————Vai alla trentanovesima settimana

© 2015 - Vietata la riproduzione dei contenuti - MammaOggi.it è un marchio Fair Magazine CF/P.iva 05136530960 - Disclaimer - Pubblicità