Trentanovesima settimana di gravidanza

La vostra attesa si avvicina alla fine, care mamme. Nella trentanovesima settimana di gravidanza il vostro bambino ora pesa in media intorno ai 3.1-3.4 kg, che potrebbe essere un po’ di più nei maschietti e qualcosina in meno nelle femmine, e la lunghezza è intorno ai 50-52 cm.

Per forza di cose, i suoi movimenti rallenteranno notevolmente prima della nascita ma monitorate sempre attentamente il livello di attività e avvertite tempestivamente il medico se vi sembra siano troppo ridotti o, peggio, che il bambino non si muova affatto.

Ora il travaglio può iniziare davvero da un momento all’altro, sarà proprio il vostro bambino, quando sarà pronto, a mandare dei segnali al vostro organismo per far sì che inizino le contrazioni.

Non sottovalutate quanto avrete bisogno di assistenza dopo il parto per gestire il bambino e per avere la possibilità di riposarvi un po’, quindi chiamate a raccolta nonni, amici e tutti coloro che potrebbero darvi una mano e non esitate a chiedere aiuto!

Ricordatevi di mettere in valigia i risultati di tutte le analisi che avete fatto in questi mesi, specialmente quelli del tampone vaginale che sono importanti al momento del parto per l’eventuale somministrazione di antibiotici.

Torna all’indice ————Vai alla quarantesima settimana

© 2015 - Vietata la riproduzione dei contenuti - MammaOggi.it è un marchio Fair Magazine CF/P.iva 05136530960 - Disclaimer - Pubblicità