Nona settimana di gravidanza

Dalla nona settimana in poi di gravidanza, non si parla più di embrione, bensì di feto. Misura dalla testa al sedere intorno ai 2 cm e pensa circa 1 grammo.

Anche nella nona settimana i cambiamenti saranno moltissimi, il feto non ha più la “coda” tipica dell’embrione e gli organi, i muscoli e i nervi iniziano a funzionare. Il cuore ora è diviso in 4 camere e il fegato comincia a produrre i globuli rossi che entreranno in circolazione. Il visino si arrotonda e si completa, anche se le palpebre sono ancora chiuse, e il collo si definisce ulteriormente. Si sviluppano i canali semicircolari dell’orecchio e le cellule nervose della retina. I piedi sono quasi del tutto definiti e le articolazioni funzionano bene: il bambino più addirittura piegare i polsi. Alla nona settimana, il feto apre la bocca per la prima volta.

Quanto a voi, è giunta l’ora di fare il grande passo, ossia varcare la soglia di un negozio di abiti premaman! Anche se la pancia praticamente non si vede, tanto che, a meno che non lo diciate voi, è difficile che qualcuno possa accorgersi che siete incinte, il vostro giro vita inizia già a non essere più quello di una volta e i vostri pantaloni iniziano a starvi stretti, tanto da doverli slacciare quando vi mettete sedute. Tanto prima o poi vi tocca comunque, quindi rassegnatevi e compratevi un paio di pantaloni o jeans con la fascia, adatti per la gravidanza: voi eviterete il noioso apri e chiudi e la vostra pancia non sarà costretta in abiti troppo stretti.

In questa fase, potrebbero comparire delle macchie sulla pelle e potreste avere delle piccole perdite di sangue: sono fenomeni frequenti che non dovrebbero allarmarvi ma, per sicurezza, prendete un appuntamento con il ginecologo per una visita e, magari, un’ecografia di controllo.

Questo è un consiglio che vale per tutte le settimane di gravidanza: chiamate il ginecologo tutte le volte che avrete bisogno di essere rassicurate: la tranquillità in gravidanza è fondamentale, per voi e per il vostro bambino.

Torna all’indice ————Vai alla decima settimana

© 2015 - Vietata la riproduzione dei contenuti - MammaOggi.it è un marchio Fair Magazine CF/P.iva 05136530960 - Disclaimer - Pubblicità