About the author

Related Articles

5 Comments

  1. 1

    lidia

    cara mia psicologa mi sa che lei ha studiato un unico bambino,ma le garantisco che con i gemelli non è cosi semplice come lo scrive lei, comunque quanto avra' dei figli suoi ne potremo parlarne meglio in questa occasione le porgo i miei saluti.

    Reply
  2. 2

    silviacarne

    Come premetto sempre, il ruolo di madre è un ruolo complesso e non semplice da sostenere. Seguire questi consigli pratici per una madre non è affatto semplice ma possono essere un buon spunto di partenza per aiutare i vostri bimbi a crescere nel migliore dei modi.
    a presto, Silvia

    Reply
  3. 3

    giulias83

    Ommamma. Non capisco cosa ci sia in questo post di così improponibile da suscitare certe reazioni piccate. L'ho trovato scritto in modo diretto e semplice con indicazioni chiare, che poi si riesca a seguirle o no è un altro discorso.
    Si può benissimo discutere i contenuti, per carità, però cara Lidia non capisco chi ti dà il diritto di giudicare una persona. Poi scusa, la conosci? Come fai a giudicare la sua competenza da tre righe in croce? Come fai a sapere se ha figli o non ne ha?
    Praticamente o una ha due gemelli come te oppure non può parlare?
    Calmina, eh.

    Reply
  4. 4

    Simona

    Concordo con Giulia, non è perchè una mamma ha due gemelli allora può dire tutto e chi non ha figli o ne ha solo uno non può cmq cercare di consigliare .
    I consigli di Silvia sono giustissimi, e mi sono cmq immedesimata in tante situazioni, pur avendo un bimbo di 17 mesi e quindi ancora non è che fa veri e propri capricci. Ma quando li fa sono contenta di reagire come faccio, e cioè non cercare di arrabbiarmi e urlare ma lasciandolo sfogare, e due minuti dopo tutto gli è passato. L'importante è riuscire a capire, almeno nei bimbi così piccini, quando si tratta di capricci e quando invece c'è un disagio diverso. Brava cmq Silvia! 🙂

    Reply
  5. 5

    raffaella

    per me è tutto giusto, per esperienza di mamma ( 3 figli ) e di anni di baby sitter ho capito che pochi ma decisi no valgono più di mille rifiuti e che con le parole si ottiene molto di più che con le urla o le mani . I bambini sono persone come tutti noi hanno solo bisogno di essere guidati e di imparare a crescere . non sempre si riesce a mantenere tutti i nostri buoni propositi , è vero , noi mamme sicuramente commetteremo errori , ma l'importante è cercare di sbagliare il meno possibile .

    Reply

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015 - Vietata la riproduzione dei contenuti - MammaOggi.it è un marchio Fair Magazine CF/P.iva 05136530960 - Disclaimer - Pubblicità