About the author

Related Articles

4 Comments

  1. 1

    Giovanna

    Certo Gabriella e Luigi sono un po' troppo avanti per essere i genitori di Viola, ma non credo che sia stato giusto togliere la bimba ai suoi veri genitori che comunque, da quello che ho letto, non mi sembra ci siano altri problemi oltre a quello dell'età. Viola dovrebbe essere affidata ai suoi genitori fino a quando non ci sarà effettivamente il bisogno dell'adozione. Se nel passato fosse stata data la possibità ai signori Deambrosis di adottare un bambino non saremmo a questo punto!

    Reply
  2. 2

    clara

    Vero forse non sono giovanissimi ma sono i suoi genitori. . . .togliere un figlio a una coppia solo per l’età è crudele e ingiusto. . . . . .quanti nonni crescono i nipoti eppure nessuno gli contesta niente. . . . Ridategli la loro bambina. . . . Non ci sarà altra persona al mondo che amera quella bambina come i suoi genitori. . . . . .penseranno loro a garantirgli un futuro sereno quando loro non ci saranno più. . . . .

    Reply
  3. 3

    Giovanna

    Certo Gabriella e Luigi sono un po' troppo avanti per essere i genitori di Viola, ma non credo che sia stato giusto togliere la bimba ai suoi veri genitori che comunque, da quello che ho letto, non mi sembra ci siano altri problemi oltre a quello dell'età. Viola dovrebbe essere affidata ai suoi genitori fino a quando non ci sarà effettivamente il bisogno dell'adozione. Se nel passato fosse stata data la possibità ai signori Deambrosis di adottare un bambino non saremmo a questo punto!

    Reply
  4. 4

    F. D.

    Mi sono posta questa domanda: ” se fossi stata cresciuta dai miei nonni anziché dai genitori, come sarebbe andata?”
    Mi sono risposta che non sarebbe stato peggio. Solo diverso. Avrei avuto certamente meno tempo, ma non è il tempo a fare la qualità di una famiglia, ed ogni famiglia è un universo a parte.
    L’idea che un tribunale possa sconvolgere l’equilibrio di un nucleo familiare senza approfondire le personalità in ballo fa paura (per quanto possano affermare di essere stati attenti nella valutazione, per quanto noi possiamo saperne di questa vicenda da ciò che ci arriva dai media, non sarà mai abbastanza per conoscere due personalità e due background. Forse con due o tre anni di psicoterapia si arriva a riconoscere davvero un individuo).

    Reply

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015 - Vietata la riproduzione dei contenuti - MammaOggi.it è un marchio Fair Magazine CF/P.iva 05136530960 - Disclaimer - Pubblicità