About the author

Related Articles

4 Comments

  1. 1

    Elena

    Il mio bimbo ha quasi 3 anni, da quando abbiamo iniziato a lavargli i denti dopo ogni pasto è contentissimo. Gli facciamo aprire il rubinetto, gli spazzoliamo noi i denti, poi mentre ce li laviamo noi gli lasciamo lo spazzolino perchè così cerca di imitarci e intanto impara.

    Reply
  2. 2

    simona

    anche il mio bimbo ha 3 anni, da quando ha un anno si lava i denti da solo, in piu' gli do' il fluoro in pastiglie, fino adesso non ha problemi di carie.

    Reply
  3. 3

    sara

    I MIEI GEMELLI HANNO QUASI 4 ANNI, E PER FAR SI CHE SI LAVINO I DENTI A OGNI FINE PASTO, "ANDATE A LAVARVI SUBITO I DENTI, O NIENTE PIU' CIOCCOLATA!" PASSANO PIU' TEMPO IN BAGNO, CHE IN SALOTTO!!!! SARA.

    Reply
  4. 4

    giuggy

    io più che un commento vorrei fare una domanda: quant'è pericolosa una carie o un'ascesso nella futura mamma se non ben curato?
    cerco di spiegarvi la situazione: il dentista ha messo le mani in un dente (che tra l'altro non mi faceva per niente male prima!) e da quel giorno ho avuto un problema dopo l'altro!
    prima una male intenso e mi ha dato l'antibiotico per una settimana;
    poco dopo si è gonfiata tanto la gengiva (infezione) e mi ha detto che non era nulla di grave, che non c'era urgenza di intervenire, che potevo tenere la situazione sotto controllo con un'altra settimana di antibiotico (che l'altro non ha modificato per niente la situazione) e che potevamo tranquillamente aspettare la fine della gravidanza;
    poi (a distanza di 2 mesi dall'inizio della "storia") oltre al gonfiore, che non è mai nemmeno diminuito, si è aggiunto una protuberanza, evidente, bianca.. pus.. cos'ha fatto a questo punto il dentista? ha bucato la genviva per far uscire il pus (che già il giorno dopo si era riformato!!) e mi ha detto che essendo io in gravidanza non mi può fare niente se non darmi ancora antibiotico e consigliarmi un colluttorio antibatterico..

    a questo punto ho deciso di cambiare dentista! questo mi sembra proprio un incompetente (perdonate il giudizio), anche perchè si legge dovunque che lasciare carie o ascessi è pericoloso per il bambino perchè l'infezione passa attraverso la placenta e infetta il bambino causando aborti o parti così prematuri da rendere quasi certa la morte del bimbo.. potete confermarmi queste informazioni?
    tra l'altro si legge ovunque che l'anestesia locale si può fare tranquillamente e che anche l'RX si può fare se necessario. potete confermarmi queste info?
    il problema è che il nuovo dentista avrà un buco libero tra più di una settimana e io sono in ansia per quest'attesa perchè mi sono rifiutata di prendere di nuovo l'antibiotico (dato che non serve a niente a quanto pare, almeno in questo mio specifico caso) e ho paura che anche solo unan settimana in più possa far male al bambino..

    finalmente sono alla mia prima gravidanza e mi tocca stare così in ansia..

    ps:sono al quarto mese. 🙂

    Reply

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015 - Vietata la riproduzione dei contenuti - MammaOggi.it è un marchio Fair Magazine CF/P.iva 05136530960 - Disclaimer - Pubblicità